Droni economici: ecco come scegliere i migliori

Droni economici

Come scegliere i migliori droni economici? Leggi la nostra guida

I droni professionali quelli in grado di eseguire riprese invidiabili e fotografie perfette, che sono anche in grado di volare autonomamente e di spostarsi perfettamente sono sicuramente tra i prodotti più cari che possiamo incontrare sul mercato. Se sei un principiante alle prime armi e vuoi iniziare ad imparare ad utilizzare i droni non è il caso di spendere cifre da capogiro per l’acquisto di un dispositivo. Nel tempo che impiegherai ad imparare ad utilizzare il drone le aziende avranno già lanciato sul mercato altri dispositivi molto più performanti del tuo. La tecnologia in questo settore è in forte crescita e avanza rapidamente proponendo nuovi dispositivi mese dopo mese. Ecco perché il primo acquisto ti consigliamo di farlo nella fascia economica. Quali sono i migliori droni economici attualmente presenti sul mercato? Scoprilo nei prossimi paragrafi.

Quali caratteristiche non devono mancare all’interno del nostro drone.

Se vogliamo acquistare un drone economico dobbiamo essere pronti a rinunciare ad alcune tecnologie, tra quelle che fanno salire maggiormente il prezzo troviamo: autonomia di volo, GPS, stabilizzatore ottico, ritorno al punto di decollo e molto altro. Ciò che non deve assolutamente mancare sul nostro dispositivo è la telecamera, gran parte del divertimento nell’avere un drone è proprio quello di poter fotografare ed eseguire riprese video dall’alto. Scegliere però un drone economico equivale a dire scegliere una fotocamera con pochi megapixel, ciò vuol dire che non saranno fotocamere altamente performanti ma ci permetteranno lo stesso di svolgere le principali funzioni.

Droni a un costo inferiore ai 50 euro

Ecco alcuni dei droni più economici presenti sul mercato, adatti sia ai bambini che ai principianti.  Tutti hanno una telecamera integrata, trasmissione Wi-Fi in tempo reale che consente di vedere sul nostro smartphone le riprese in contemporanea alla loro esecuzione, decollo e atterraggio automatico, possibilità di mantenere l’altezza e molto altro. I modelli di cui stiamo parlando sono:

  • ATOYX AT-96 FPV MINI DRONE
  • POTENSIIC MINI DRONE

Droni al di sotto dei 100 euro

La seconda fascia che andiamo ad analizzare e a proporvi sono i droni che hanno un costo inferiore ai 100 euro, questi prodotti sono adatti sia agli adulti che hai bambini, presentano ovviamente una fotocamera più avanzata rispetto a quelli precedenti che abbiamo visto, sono più compatti, sono in grado di eseguire riprese in tempo reale, hanno funzionalità aggiuntive come il controllo della velocità, autospegnimento, rotazione a 360°, controller di gioco, occhiali VR, e molto altro. I modelli che abbiamo menzionato riguardano:

  • DROCON DRONE
  • DJI RIZE TELLO MINI DRONE

Droni ad un costo inferiore a 200 euro

200 euro può sembrare una cifra eccessiva da spendere per un drone ma devi considerare che i migliori presenti sul mercato, ossia quelli professionali, hanno un costo superiore di gran lunga a mille euro. Capirai da te che su questa ottica 200 euro è un costo accettabile per un drone. Questo tipo di droni hanno a disposizione fotocamere grandangolari, assistente GPS, modalità follow me, possono arrivare oltre duecento metri di distanza dal pilota, chiave di decollo e atterraggio e molto altro. Il miglior drone su questa fascia di prezzo e con queste caratteristiche è il POTENSIC DRONE.

Questi sono i migliori prodotti economici che puoi trovare in questo 2020 sul mercato.