Drone e GoPro: che coppia vincente!

drone gopro karma

Oggi parliamo delle migliori soluzioni da adottare quando si desidera usare un drone e GoPro… allo stesso tempo! Come ben sapete, la GoPro è una nota fotocamera che riesce in particolare a soddisfare le esigenze di chi ama praticare sport in compagnia di un’ottima action cam. Quando si sceglie di abbinarla ai droni, il risultato può essere incredibile e altamente soddisfacente. Tuttavia, bisogna fare la scelta giusta. Con questi presupposti, ecco alcuni consigli e le soluzioni da valutare se desiderate avere drone e GoPro!

Possedete già un’action cam oppure no?

Se siete già in possesso di una GoPro, sappiate che potete abbinarla a molti tipi di droni. Infatti, non sono poche le aziende che propongono una predisposizione per l’uso di questa fotocamera. Chiaramente, alcuni droni sono già dotati di una fotocamera integrata. Quando invece si ha la GoPro ma non il drone, è possibile acquistarne uno dotato di apposito Gimbal per action cam.

Combinando un drone con la GoPro, avrete a disposizione un campo visivo inferiore rispetto a quello proposto da un dispositivo con fotocamera integrata. Nonostante questo, farete comunque foto e video di qualità. In ogni caso, però, attenzione alla compatibilità tra drone e GoPro in possesso: basta un numero diverso nel nome del modello… e cambia tutto!

Quale drone acquistare per la GoPro?

Molti di voi avranno sicuramente sentito parlare del drone Karma, in quanto praticissimo e pieghevole, funzionale e adatto a tutti. È nato per raggiungere la velocità di 15 metri al secondo e per garantire una distanza di volo massima di 3 Km, resistendo persino al vento forte. Con comandi Wi-Fi a 2.4 GHz e un’autonomia di volo di circa 20 minuti, ha fin da subito conquistato gli amanti del settore che desideravano usare drone e GoPro insieme.

Nonostante le ottime aspettative, però, il drone Karma è risultato pericoloso, arrivando persino ad essere ritirato dal mercato dopo poche settimane dalla sua release. È stato rimesso sul mercato poco tempo fa, proponendo di certo prestazioni più sicure. Tuttavia, vi suggeriamo di valutare bene il vostro acquisto qualora decidiate di optare per questo prodotto.

Quali sono dunque i migliori droni da usare con la GoPro?

Quando si desidera usare drone e GoPro insieme, un’ottima soluzione potrebbe essere questa: provare lo Yuneec Typhoon Q500 GoPro. Questo valido dispositivo è compatibile con la fotocamera GoPro Hero 4 ed è accompagnato dal componente “Steady Grip”. Nello specifico, si tratta di un supporto per GoPro, che può alloggiare persino uno smartphone fino a 6.4 pollici.

Questo drone propone un’autonomia di volo di 25 minuti e una distanza di volo di 1800 metri circa. Oltre a questo prodotto, suggeriamo il 3DR Solo e il DJI Phantom 2 GoPro. Il primo supporta le GoPro Hero 3 e 4, mentre il secondo solo la Hero 4.

I nostri consigli finali quando si tratta di drone, GoPro e soluzioni alternative

Per quanto siano ottime le soluzioni che vi abbiamo proposto, parlando di drone e GoPro è anche utile dire che acquistare un prodotto con una qualitativa fotocamera integrata è spesso la scelta migliore. Pertanto, date un’occhiata ai consigli presenti sul nostro blog: troverete senz’altro il dispositivo perfetto per il tempo libero e/o le attività professionali che dovete svolgere durante le vostre giornate lavorative.