Come guidare un drone: guida per non prendere multe

Come guidare un drone

Come guidare un drone? Scopri qualche dritta in questo articolo!

Se sei capitato in questo articolo sei sicuramente alla ricerca di consigli utili su come guidare un drone perfettamente. In questo articolo andremo a spiegarti tutto quello che devi fare per guidare un drone perfettamente. Ti parleremo dalle cose principali che dovrai imparare e ti sveleremo tutto quello che c’è da sapere per una guida perfetta.

Prima di iniziare

Prima di iniziare con la guida su come guidare un drone ricordiamo le regole base che tutti, ma proprio tutti, devono seguire prima di alzarsi in volo:

  • Assicurati di acquistare un drone perfetto alle tue esigenze. Per i primi voli e per fare pratica ti consigliamo di optare per un drone giocattolo ma se vuoi dirigerti direttamente verso la scelta del tuo dispositivo puoi farlo tranquillamente, considera però gli eventuali danni che potrebbero verificarsi.
  • Scegli un posto al di fuori del centro abitato, possibilmente all’aperto che non presenti ostacoli e dove è difficile imbattersi in persone. Questo ti permetterà di guidare il drone tranquillamente e di poter imparare senza preoccuparti di chi ti circonda.
  • Ricordati che non è possibile far volare un drone in prossimità di aeroporti.
  • Da dicembre 2019 per pilotare un drone di qualsiasi tipo, a meno che non sia un drone giocattolo per bambini al di sotto dei 14 anni, devi avere un’assicurazione del mezzo.
  • Assicurati che il drone sia perfettamente montato e che la batteria del drone e del radiocomando siano completamente cariche.

Ora sei pronto per iniziare a pilotare il tuo drone.

Primi passi con il drone imparare le regole base.

La prima regola base da imparare è il decollo e l’atterraggio. Sebbene questa modalità potrebbe essere presente in molti dispositivi con l’ausilio di modalità automatica noi ti consigliamo comunque di fare pratica. Ciò ti permetterà di prendere confidenza con il mezzo, imparare a controllare la sua velocità e iniziare a prendere confidenza con la stabilità.

Impara a mantenerlo in aria

Il prossimo step è imparare a mantenerlo sospeso in aria. Questo è un punto fondamentale nella guida dei droni, se non sei infatti in grado di mantenerlo in aria in un fermo punto non puoi eseguire praticamente nulla ed ogni volo sarà un pericolo per te, per il tuo drone e perciò che ti circonda.

Impara a muoverti e a controllarlo a distanza.

Lavora sul processo delle direzioni avanti e dietro e poi destra e sinistra. In questo modo prenderai il controllo pieno del tuo dispositivo. Imparerai a muoverlo meglio anche a distanza e questo ti permetterà di non doverlo seguire passo passo.

Imparare ad evitare gli ostacoli

Punto fondamentale è imparare ad evitare gli ostacoli. Per farlo ci vuole molta pratica, pazienza ed abilità. Affina le tue doti, tieni i riflessi sempre pronti e guarda sempre intorno al tuo drone per essere certo di non imbatterti in niente.

Le acrobazie

Le acrobazie sono la parte divertente dell’avere un drone. Impara a girare su te stesso a 360° in questo modo potrai divertirti ad eseguire ogni tipo di acrobazia tu voglia.